martedì 6 settembre 2016

Giuseppe GASPARI

Il primo dei portieri marchigiani della Juve è Giuseppe Gaspari da Ascoli Piceno, classe 1932. Tra i protagonisti della promozione del Catania in Serie A nel 1961, viene acquistato dalla Juve che vuole farne l’alternativa al più giovane Anzolin, appena prelevato dal Palermo.
Gaspari non ha, però, il talento del giovane compagno veneto, e finisce stabilmente tra le riserve. Gioca appena quattro partite in prima squadra, in una stagione incredibilmente negativa per tutta la formazione juventina.

Nessun commento: