venerdì 2 settembre 2016

Edmondo DELLA VALLE

Il primo oriundo argentino in assoluto, per la Juve, non è certamente da leggenda. Si chiama Edmondo Della Valle, è di Frosinone e da bambino è emigrato con la famiglia in Argentina, dove si è messo in luce come ala destra o sinistra.
Alla Juve arriva nel 1928 (esordendo il 7 ottobre 1928 in un Juventus-Fiorentina 11-0), senza troppo clamore e non va oltre una manciata di presenze, sostituendo soprattutto Munerati. Quindici presenze e due reti nell’arco di due stagioni: tutto sommato, la storia vera degli oriundi bianconeri inizia in sordina.

Nessun commento: